Conosciuti per la pelliccia più morbida e densa, i cincillà sono roditori attraenti, inodori, silenziosi e puliti che possono vivere fino a 20 anni.

Se sei interessato a portando un simpatico cincillà domestico a casa tua, è essenziale conoscere le esigenze dietetiche di queste adorabili creature pelose e simili a scoiattoli.

Verdure, fieno e fibre possono essere molto salutari per questi mangiatori schizzinosi.

Un buon modello dietetico per cincillà consiste in fieno, pellet e leccornie.

Anche se pellet e fieno costituiscono la maggior parte della loro dieta, il ruolo essenziale delle leccornie nella loro dieta non può essere negato e dovrebbe essere incorporato nella loro dieta a un livello minimo.

I cincillà possono mangiare le mandorle? (Come regalo)

Le mandorle possono essere una buona scelta per nutrire i cincillà?

È un'idea migliore nutrire il tuo cincillà con i prodotti alimentari che sono ricchi di proteine e fibre e poveri di umidità e grassi.

C'è un'enorme discussione riguardo l'alimentazione di mandorle ai cincillà, dove la maggior parte delle ricerche pensa che sia una buona idea aggiungere le mandorle nella loro dieta ad un livello minimo mentre altri non le considerano affatto un'opzione.

La mandorla è una bella sorpresa per un cincillà?

Nutrire il tuo cincillà con un dolcetto può essere una parte cruciale del legame.

Può associarsi un sano rapporto tra il proprietario e il cincillà poiché li fa imparare a fidarsi del loro proprietario con buone vibrazioni.

Come sappiamo, i cincillà sono dei mangiatori piuttosto esigenti; è abbastanza ovvio che il singolo cincillà ha i suoi gusti.

Le mandorle sono una scelta migliore per i cincillà poiché sono a basso contenuto di grassi.

Tuttavia, puoi scegliere tra una varietà di prelibatezze come uvetta, frutta fresca o noci pecan, ecc.

ma dovresti essere molto consapevole nel dare l'importo minimo possibile.

Perché le mandorle non dovrebbero essere date regolarmente?

Includere le mandorle nella dieta regolare del tuo cincillà significa aggiungere un contenuto di grassi eccessivo che non fa bene alla loro salute.

Dare loro troppe mandorle intenzionalmente può essere dannoso per i cincillà poiché sono ricchi di zucchero, grassi e fosforo.

Tali nutrienti presenti nelle mandorle non sono appropriati per essere somministrati in grandi quantità poiché i cincillà non possono metabolizzare bene un grande contenuto di grassi a causa del loro sistema digestivo sensibile.

Se somministrati in quantità moderate a giorni alterni, va benissimo nutrirli con le mandorle poiché sono a basso contenuto di grassi rispetto ad altre noci e sono apprezzati abbastanza bene dai cincillà, ma se inizi a darli regolarmente, sicuramente non è ne e 'valsa la pena.

I cincillà possono mangiare le mandorle? (Come regalo)

Cosa aspettarsi se i cincillà consumano troppe mandorle?

È abbastanza fondamentale per la salute del tuo cincillà sapere cosa e cosa non dargli da mangiare.

I veterani esperti raccomandano che la dieta dei cincillà dovrebbe consistere approssimativamente di zucchero 4%, carboidrati 35%, grassi 3.5%, fibra 30% e proteina 15%.

Aumentando il dosaggio delle mandorle, è probabile che aumenti i grassi a questi cincillà che hanno un metabolismo altamente sensibile.

Il consumo eccessivo di mandorle può causare:

  • Danno al fegato
  • Carenza di calcio
  • Eccessivo aumento di peso che può essere soggetto a molte malattie

Tenendo a mente tali conseguenze, è fondamentale nutrirsi di mandorle in una quantità moderata che non danneggi il tuo cincillà.

Poiché i cincillà hanno uno stomaco sensibile, non sovralimentare e rovinare le tue piccole palline con le mandorle.

Nutrili con le mandorle in quantità minima o non nutrirli affatto!

 

it_ITItaliano